ARIANO, RAFFAELE

ARIANO, RAFFAELE  

Facoltà di Filosofia  

Mostra records
Risultati 1 - 20 di 44 (tempo di esecuzione: 0.006 secondi).
Titolo Data di pubblicazione Autore(i) File
8 ½ 1-gen-2024 Ariano, Raffaele
Adaptation di Charlie Kaufman 1-gen-2017 Ariano, Raffaele
Autorità pratica e contenuti impliciti: Freud e Foucault in dialogo con Langton, attraverso Austin 1-gen-2020 Ariano, Raffaele
Che cos'è un soggetto. Tra comune e singolare 1-gen-2013 Ariano, R
Cinema/Filosofia. Recensione di Thomas E. Wartenberg, Pensare sullo schermo 1-gen-2012 Ariano, R
Cinema/Filosofia. Recensione diTHOMAS E. WARTENBERG, Pensare sullo schermo. Cinema come filosofia, Milano-Udine, Mimesis, 2011 1-gen-2012 Ariano, R
Film as Mythobiography: Federico Fellini, Ernst Bernhard and the Great Mother Complex in La dolce vita and 8 1/2 1-gen-2020 Ariano, Raffaele
Filosofia dell'individuo e romanzo moderno. Lionel Trilling tra critica letteraria e storia delle idee 1-gen-2019 Ariano, Raffaele
Filosofia e scienza cognitiva oltre la Philosophy of Mind? 1-gen-2013 Ariano, R
Foucault e la storia critica del pensiero 1-gen-2012 Ariano, Raffaele
Freud and Philosophy in Stanley Cavell 1-gen-2023 Ariano, Raffaele
Friedrich Nietzsche, Sull'avvenire delle nostre scuole (Biblioteca filosofica) 1-gen-2009 Ariano, R
Geografia e filosofia. Riflessioni su Pensiero vivente di Roberto Esposito a partire da Spinoza, Cavell e Foucault 1-gen-2018 Ariano, Raffaele
Il cinema di Paolo Sorrentino 1-gen-2013 Ariano, R
Interpretando Wittgenstein attraverso Heidegger. Su Stanley Cavell e The Claim of Reason 1-gen-2022 Ariano, Raffaele
Introduzione a J. Dewey, Poesia e filosofia 1-gen-2015 Ariano, Raffaele
Introduzione a L. Trilling, Il pensiero politico di T. S. Eliot 1-gen-2016 Ariano, Raffaele
Introduzione a L. Trilling, Wordsworth e i rabbini 1-gen-2015 Ariano, Raffaele
L'interpretazione "terapeutica" di Wittgenstein. Una genealogia 1-gen-2021 Ariano, Raffaele
La letteratura, la morale, l’individuo. La filosofia della cultura di Lionel Trilling 1-gen-2018 Ariano, Raffaele